Sulle orme dei Greci, tra Amendolea e Gallicianò

Sulle orme dei Greci, tra Amendolea e Gallicianò

Nel cuore dell' Area Grecanica una due giorni alla scoperta di storia, paesaggi e sapori sulle orme dei padri.
Un'esperienza unica nella quale faremo confluire tutti gli elementi necessari per comprendere questo angolo splendido di Calabria.
Il gigante d'argento sarà la cornice di questo viaggio nel quale andremo a conoscere gli splendidi borghi di Amendolea e Gallicianò, trascorrendo una suggetsiva notte presso l'agriturismo Il Bergamotto, una realtà virtuosa del turismo reggino.
Il nostro viaggio prenderà il via da Gallicianò, l'acropoli dei greci di Calabria,  dove dopo aver visitato il borgo, saremo ospitati dagli amici della Taverna Greca per un primo incontro con i sapori della tradizionie.
Il gruppo degli escursionisti sarà seguito da Lillo Aloi guida escursionistica Aigae e da Domenico Guarna che curerà un approfondimento sulla cultura e la storia dei luoghi.


PROGRAMMA:
19 Ottobre

0re 9.30 raduno nei pressi del ponte sull'Amendolea in località Passo Masseria (subito dopo l'abitato di San Carlo a Condofuri) LINK GOOGLE MAPS
Ore 10.00 consegna bagagli presso l'agriturismo Il Bergamotto e poi partenza verso il borgo di Gallicianò
Ore 11.00 visita del Borgo di Gallicianò

Ore 13.00 pranzo alla Taverna greca a base di prodotti tipici (antipasto, primo e bevande)
Ore 15.30 partenza verso la Fiumara Amendolea ed il mulino di Focolio.
Discesa dei tornanti del Gigante d'argento fino all'arrivo all'agriturismo il Bergamotto.
Sistemazione nelle camere.
Ore 20.30/21 Cena (completa)
Escursione serale facoltativa sulla cima della Rocca del Lupo

Programma del 20 ottobre
Ore 9.00 colazione

Ore 10.00 Partenza verso Amendolea e visita dell'antico borgo con i ruderi dell'antico Castello e delle suggestive chiesette in una cornice di paesaggi mozzafiato.
Ore 13.00 Pranzo all'agriturismo Il Bergamotto (antipasto, primo e bevande)
Ore 15.30 Partenza verso Gallicianò con percorso via monte Marada che ci darà la possibilità di completare un fantastico percorso ad anello nella valle dei greci della Bovesia.


Abbigliamento e calzature: da trekking escursionistico con almeno un cambio da portare nello zaino insieme ad un asciugamano.
 
CONSIGLI PRATICI: bastoncini telescopici, lampada frontale o torcia elettrica; zaino con spallacci imbottiti; borraccia per l'acqua; un cambio; un k-way e giacca a vento (ad Ottobre il tempo potrebbe cambiare velocemente); felpa o maglia lunga; l'occorrente per il pernottamento in agriturismo da mettere in un trolley o piccola borsa.
Difficoltà: E (escursionista con dimestichezza a lunghe passeggiate)


L' ESCURSIONE VERRA' EFFETTUATA AL RAGGIUNGIMENTO DI 10 ISCRIZIONI


MAX 25 PARTECIPANTI


Costo 105 euro (20 euro da versare al moneto della prenotazione ed il resto alla partenza del 19 ottobre)


E' possibile prenotare la navetta da Reggio con un costo aggiuntivo di 5 euro a persona.
La navetta effettuerà la seguente tratta:
Partenza Cedir (RC) prossimità ufficio postale
Lazzaro sulla 106 in corrispondenza della Stazione Ferroviaria
Melito rotatoria supermercato (prima della galleria ex Sala Venus)
Condofuri sulla 106 bivio San Carlo.